Hotel Chianti - Resort spa Toscana - Hotel 5 stelle in Chianti - Vacanze campagna Siena

Prenota

da questo sito

Miglior tariffa garantita

PRENOTA DA QUESTO SITO

Bottiglia di Chianti Vallepicciola

Tour VIP con degustazione della tenuta vinicola su prenotazione

Risveglio dei 5 sensi

La vista spazia sulle meravigliose colline del Chianti. Il silenzio rasserena l’udito. Il gusto e l’olfatto rinascono di fronte ai…
Leggi tutto

Paga ora e Risparmia fino al 20%

Se hai già in programma di passare la tua vacanza all’Hotel Le Fontanelle, scegli le date e conferma subito la…
Leggi tutto

Il Palio di Siena: Sfida tra le Contrade

05
Jun
2019

In una calma giornata primaverile a Siena, la piazza di fronte a Piazza del Campo è un paradiso pedonale. I visitatori si aggirano tra i piccoli negozi di ceramica e di prodotti locali come miele e legumi secchi. Mentre, i ristoranti soddisfano gli ospiti che siedono al sole sorseggiando un bicchiere di vino e pasteggiando con piatti di pasta fatta in casa e di verdure. I bambini lasciano andare la mano dei genitori per afferrare dei coni di cialda con al di sopra dei gelati color pastello. Non vi è alcun segno visibile delle emozioni imminenti e della forte concorrenza tra i rioni che scenderanno in piazza in pochi mesi, quando la città ospiterà il famoso Palio, due corse di cavalli che si tengono il 02 Luglio ed il 16 Agosto.

Le origini del Palio risalgono al Medioevo, quando le competizioni sportive si tenevano nella piazza principale di Siena. Dal XIV sec. Le gare sono state organizzate dalle “Contrade”, prima utilizzando bufali, poi asini. Originariamente c’era solo una gara, il 02 Luglio. Tuttavia, una seconda competizione venne aggiunta ad Agosto in coincidenza dei festeggiamenti della celebrazione dell’Assunzione di Maria, il 15 Agosto. Il secondo palio si svolge il giorno 16. Nei tempi moderni, dieci delle 17 contrade sono rappresentate da fantini sfoggianti i colori del quartiere, che sono stati nominati per competere nelle gare di 90 secondi. Dal momento che la piazza è grande e difficile quasi come i moderni tracciati da corsa, i giri sono pericolosi ed i cavalieri spesso cadono da cavallo prima di terminare i 3 giri previsti.

La competizione è intensa e controversa tra le contrade, i 17 quartieri che comprendono Siena. Ognuna delle contrade è rappresentata da un emblema di un animale o di un elemento dalla natura, risalenti al XIII secolo, venivano affissi sugli striscioni appesi agli edifici di ogni quartiere. Le rivalità tra le contrade di Siena probabilmente si riferiscono a precedenti controversie; un tempo erano presenti 59 contrade. Alcuni quartieri sono nemici ufficiali. La Chiocciola e la Tartuca si disprezzano da secoli, mentre l’animosità tra Civetta e Leocorno risale solamente al 1950. Oggi, il Palio è l’ultima gara ufficiale tra le contrade, e tutte l’energia dei cittadini è dedicata a stabilire una predominanza in un modo o nell’altro. C’è un grande corteo storico prima degli eventi. La sera prima della gara ufficiale, ogni contrada prepara una grande festa nella piazza privata, sfamando migliaia di ospiti con prelibatezze culinarie, vino a flusso continuo e esagerati racconti di storie.

Su richiesta anticipata, l’Hotel Le Fontanelle è lieto di assistere i propri clienti nel trovare e prenotare i biglietti per il Palio. Un servizio shuttle da e per Siena può essere organizzato per farvi risparmiare il fastidio di dover trovare parcheggio durante i giorni di festa. Questo, a meno che non vogliate entrare nella città murata cavalcando un cavallo in rappresentanza di una misteriosa diciottesima contrada.   

Ultimi Post
  • +

    Wine Experience, i nostri calici indimenticabili nel cuore del Chianti

    Vittorio Terracino, maître del ristorante La Colonna di Hotel Le Fontanelle da sette anni, svela le peculiarità del mestiere e gli aspetti che lo rendono orgoglioso della sua attività in struttura.

  • +

    Passione Toscana: nelle cucine di Hotel Le Fontanelle con Chef Canella

    Daniele Canella, lucchese classe 1974, è il brillante chef del ristorante La Colonna presso Hotel Le Fontanelle.

  • +

    Anima e storia di Hotel Le Fontanelle nelle parole della Signorina Bolfo

    La Signorina Giuseppina Bolfo è la proprietaria di Hotel Le Fontanelle, colei che, ad un insediamento rurale quasi dimenticato, ha affidato la realizzazione di un sogno.

  • +

    Vacanze di primavera: benvenuti nella Toscana in fiore

    Il nostro angolo di Toscana, ritagliato tra borghi in pietra, passioni travolgenti in occasione del Palio senese e paesaggi da cartolina in Val d’Orcia, è un mosaico dai dettagli unici.

  • +

    Bentornata Primavera: vivila in pieno all'Hotel Le Fontanelle

    Dopo il prolungato letargo invernale, piante ed animali gradualmente si sgranchiscono ai rassicuranti raggi del sole. Le maggiori ore di luce e le temperature miti incoraggiano la natura ad aprirsi fiduciosa alla stagione più dolce, la primavera.

Info e Prenotazioni

Wine Experience, i nostri calici indimenticabili nel cuore del Chianti

02
Jul
2020

Passione Toscana: nelle cucine di Hotel Le Fontanelle con Chef Canella

03
Jun
2020

Anima e storia di Hotel Le Fontanelle nelle parole della Signorina Bolfo

04
May
2020

Vacanze di primavera: benvenuti nella Toscana in fiore

07
Apr
2020

Bentornata Primavera: vivila in pieno all'Hotel Le Fontanelle

02
Mar
2020

San Valentino, promessa di momenti indimenticabili in Toscana

03
Feb
2020

La ricchezza del Chianti: l’unicità di Siena e San Gimignano

07
Jan
2020

La ricerca del tartufo in Toscana

10
Sep
2019

Il Palio di Siena: Sfida tra le Contrade

05
Jun
2019

Approfittatene! C’è il Concerto di Andrea Bocelli a Lajatico…

08
May
2019
Prenota Chiama Email